È stato fermato da una pattuglia di Squinzano, vicino a un tabaccaio, ed è stato trovato in possesso di una pistola-giocattolo del tipo “P/38” e di un passamontagna. Per questo motivo M.G., trentacinquenne di San Pietro Vernotico, già noto alle Forze di Polizia

 

per qualche precedente per estorsione e stupefacenti, è stato denunciato a piede libero per porto abusivo d’arma, in attesa degli sviluppi dell’indagine. E’ accaduto ieri sera intorno alle 21.
La pistola-giocattolo del tipo “P/38”, è stata modificata con l’eliminazione del tappo rosso e l’aggiunta di meccanismi che l’avevano trasformata in una sorta di scacciacani; un occhio inesperto l’avrebbe scambiata per un’arma vera, completa com’era di cinque proiettili a salve.

Automatici gli ulteriori accertamenti e la perquisizione presso il suo domicilio, dove erano nascosti un altro passamontagna, un bossolo per proiettile scacciacani e una dose di cocaina da un grammo.

Tutto è stato sequestrato.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × 1 =