La gioia di MesbahLECCE (4-1-4-1): Rosati 6, Donati 6, Fabiano 6.5, Ferrario 6.5, Brivio 6, Vives 6.5, Grossmuller 6, Munari 7, Bertolacci 7.5 (46′ st Coppola sv), Mesbah 7.5 (40′ st Rispoli sv), Di Michele 7 (8′ st Chevanton 6).

(81 Benassi, 5 Sini, 32 Coppola, 9 Corvia)

All. De Canio 7 (squalificato, in panchina Rizzo)

JUVENTUS (4-4-2): Buffon 5, Sorensen 5 (13′ st Iaquinta 4.5), Bonucci 4.5, Barzagli 4.5, Chiellini 5, Krasic sv (13′ pt Storari 5.5), Aquilani 5.5, Felipe Melo 5.5, Marchisio 5, Matri 5.5, Toni 5 (1′ st Del Piero 5.5).
(21 Grygera, 7 Salihamidzic, 17 Traore, 25 Martinez).
All. Del Neri 5
Arbitro: Mazzoleni di Bergamo 6

Reti: nel pt 32′ Mesbah, nel st 2′ Bertolacci.
Angoli: 5 a 2 per il Lecce 
Recupero: 2′ e 3′
Espulsi: 12′ pt Buffon per fallo di mano fuori area, 24′ st Vives per doppia ammonizione (gioco falloso)
Ammoniti: Mesbah (L) per comportamento non regolamentare

Spettatori: 20.380

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.