Un 27enne di Supersano, M.S., è stato arrestato dai carabinieri perché ritenuto responsabile di furto aggravato. Secondo i militari l’uomo si è impossessato di due alberi di ulivo, da un fondo agricolo in affidamento al tribunale fallimentare di Lecce.

Per questo motivo per il 27enne sono scattate le manette

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quindici − sette =