Cede a un cliente 4 grammi di hashish, scoperto e arrestato dai carabinieri. Si tratta di Loiola Luciano, 47 anni di Galatone, già noto alle forze dell’ordine, accusato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

Dopo essere stato beccato, è scattata la perquisizione domiciliare dove i militari hanno ritrovato, nascosta in un deposito di materiale ferroso, 250 grammi di hashish, ben confezionata e suddivisa in due panetti da 100 grammi ciascuno e un’altra porzione da 50 grammi.

L’uomo è stato trasferito in una cella di Borgo San Nicola.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.