“Turismo, paesaggio e sviluppo: le politiche virtuose e i cattivi esempi”. Questo è il tema scelto per la quinta edizione del premio giornalistico dedicato alla memoria di Maurizio Rampino, il giornalista originario di Trepuzzi scomparso prematuramente nel 2006.

Tema in linea con gli ideali del giornalista che nel corso della breve carriera si è distinto per onestà e rigore morale.

Il comune di Trepuzzi, che ha fortemente voluto e portato avanti fino alla quinta edizione l’evento, in collaborazione con La Gazzetta del Mezzogiorno e l’Associazione “Amici di Maurizio” sono sostenuti in questa edizione anche dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti oltre che da quello di Puglia. La presentazione del concorso si è tenuta presso la sala conferenze di Palazzo Adorno alla presenza del vicepresidente della Provincia di Lecce Simona Manca, dell’assessore alla Cultura del comune di Trepuzzi Anna Blasi, il sindaco di Trepuzzi Cosimo Valzano, i consiglieri nazionali dell’Ordine dei Giornalisti Adelmo Gaetani e Daniela Pastore e il vicepresidente dell’Ordine dei Giornalisti di Puglia Pierpaolo Lala. Quest’ultimo ha ribadito le difficoltà che vive la categoria dei giornalisti pubblicisti negli ultimi anni e la serietà e la dedizione con la quale molti operatori dell’informazione svolgono il loro lavoro, spesso mal retribuito, divenendo tuttavia validi supporti per molte testate e tv locali.

L’importanza del premio, oltre la nobile causa a cui è dedicato, è anche un aiuto per coloro i quali vogliono intraprendere la professione, sia morale che economico. E’ prevista infatti la somma di 2000 euro per il primo classificato e di 1500 e 1000 rispettivamente per secondo e terzo posto. Il concorso premia il miglior articolo giornalistico pubblicato su un quotidiano o periodico, su una testata on line oppure un servizio giornalistico trasmesso su emittenti radiotelevisive nel periodo compreso tra il 1° giugno 2010 e il 20 aprile 2011. Saranno privilegiate le inchieste, ha sottolineato l’assessore Blasi, perché il nostro territorio necessita di un giornalismo serio che vada a fondo delle questioni. “Due temi importantissimi per il nostro Salento, è stato il commento del sindaco di Trepuzzi Valzano, il paesaggio e il turismo, l’uno che non può prescindere dall’altro ma che se rispettati, danno nuova luce e nuovo vigore ad una terra per molti anni bistrattata”.
Un commosso ricordo è andato anche agli altri giornalisti prematuramente scomparsi.” E’difficile tecnicamente pensare ad un premio per ogni collega che ci ha lasciati” ma per Daniela Pastore il premio si associa anche alla memoria di Sergio Vantaggiato, Giuseppe De Luca e Michele Frascaro.
La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è il 15 aprile 2011 alle 14.00. per informazioni consultare il bando sul sito del Comune di Trepuzzi www.comune.trepuzzi.le.it

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tredici + dodici =