L’incontro tra Andrea Senatore, compositore eclettico e producer di musica elettronica, e Redi Hasa, violoncellista albanese di fama internazionale ed elemento fondamentale dell’orchestra della notte della taranta, per un concerto all’insegna della ricerca sonora e delle contaminazioni musicali.

Un flusso sonoro ipnotico e avvolgente, in cui il violoncello segue i tappeti elettronici e s’incrocia ai suoni sintetici, che rapisce e accompagna lo spettatore in un viaggio attraverso nuovi “paesaggi” musicali.
La scaletta dell’esibizione comprenderà alcuni brani tratti dall’album De/Nucleo, frutto della collaborazione tra Andrea Senatore e Giovanni Sollima, e brani composti dal duo Senatore/Hasa.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti − diciassette =