Il Brescia anti-Lecce e’ fatto per dieci undicesimi. Resta soltanto un dubbio a Beppe Iachini che deve risolvere un ballottaggio in attacco. L’allenatore deve scegliere il compagno di reparto di Caracciolo: la scelta cadara’ su uno tra Diamanti ed Eder.

Si profila un testa a testa fino all’immediata vigilia del match salvezza. Il posto lasciato libero a centrocampo dall’infortunato Filippini verra’ preso da Hetemaj che rientra dopo un turno di stop dovuto a piccoli acciacchi. Per il resto, con il 3-5-2 agira’ la stessa squadra che ha pareggiato a Udine. Oggi il Brescia ha disputato un’amichevole contro la Berretti: e’ finita 10-1 per la prima squadra.

In previsione della trasferta a Brescia, nel Lecce dovrebbe rientrare in difesa il brasiliano Gustavo che ha scontato la squalifica e rilevera’ l’infortunato Ferrario. In Lombardia, oltre agli squalificati Vives e Giacomazzi, Gigi De Canio (anch’egli appiedato per la seconda giornata consecutiva, e sostituito in panchina da Rizzo) dovra’ rinunciare anche agli infortunati Tomovic e Di Michele. Al rientro Olivera e Jeda.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × cinque =