Ferenc PlemichIl bilancio del Lecce nei precedenti venti incontri a Parma con la squadra gialloblù, è di: 3 vittorie, 7 pareggi e 10 sconfitte, 14 reti segnate e 26 reti subite. La prima partita tra le due squadre si giocò il 16 marzo 1930 alla ventesima giornata del campionato di serie B.

I giallorossi allenati dal magiaro Ferenc Plemich scesero in campo con: Zamberletti, Miltone, Lavè, Giannone, Brezzi, Engel, Fortino, Abriani, Pellarin, Plemich, Tana. Furono i ducali ad aggiudicarsi la vittoria grazie a un gol realizzato al ’62 da Vaccari. La prima vittoria dei salentini a Parma avvenne in piena seconda guerra mondiale, era, infatti, il 23 maggio 1943. I giallorossi di Degni sconfissero i crociati grazie alle reti di Torri e Anguilla.

La prima sfida in massima serie si è conclusa a reti inviolate, era la stagione 1990/1991. L’ultima sfida al Tardini è finità con la vittoria dei gialloblù con il risultato di 2  – 0 in virtù delle reti di Marchionni al’31 e Morfeo al’50

Sempre per gli amanti delle statistiche ricordiamo che se domani Chevanton dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100° presenza ufficiale con la maglia del Lecce. Le attuali 99 presenze sono così suddivise: 63 in serie A, 30 in B e 6 in coppa Italia. Il debutto assoluto di Chevanton in giallorosso risale al 26 agosto 2001: Lecce-Parma 1-1, in serie A

Il Lecce non ha subito gol per l’ultima volta in match ufficiali lo scorso 3 ottobre quando, in serie A, si impose per 1-0 contro il Catania. Nelle seguenti 18 partite prese in esame i giallorossi hanno complessivamente incassato 35 reti. L’ultima partita conclusa a reti inviolate risale al 2 novembre 2008: 0-0 sul campo dell’Atalanta.

Dario De Carlo

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

8 − 3 =