Hanno tentato una rapina in un ufficio postale sfondando con una Fiat Regata station wagon la porta d’entrata ma sono rimasti incastrati: e’ accaduto stamane a Vitigliano, frazione di Santa Cesarea Terme, in provincia di Lecce.

Ad agire sono stati tre malviventi con il volto coperto da passamontagna. Dopo l’imprevisto hanno riununciato perche’ impossibilitati a entrare nell’ufficio e sono fuggiti a bordo di un’altra auto di grossa cilindrata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Poggiardo e del Nucleo Operativo della Compagnia di Maglie. La Fiat Regata e’ risultata rubata circa un mese fa.

I rapinatori sono fuggiti a bordo di una Bmw. La Fiat Regata con la quale hanno tentato di sfondare la porta a vetro dell’ufficio postale era stata rubata a Cellino San Marco, in provincia di Brindisi.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

11 + quattordici =