Giunto a conclusione l’Atto di indirizzo per interventi a sostegno delle attività degli oratori della Chiesa Cattolica nonché, di altre confessioni. La Provincia di Lecce, con una determinazione del dirigente del Servizio Politiche sociali, ha preso atto dei verbali trasmessi dalla commissione e relativi

alla valutazione delle domande pervenute dalle parrocchie operanti sul territorio provinciale. 190mila euro complessivi per 51 di queste, che riceveranno un contributo da un minimo di 2350 euro ad un massimo di 4400 euro.

L’iniziativa, fortemente voluta dal presidente Gabellone e inserita tra le “novità” programmatiche che caratterizzeranno questa Legislatura, ha inteso concedere dei finanziamenti a sostegno delle attività di oratorio della Chiesa cattolica, nonché per il supporto ad iniziative similari di altre confessioni religiose. Percorsi che sono quotidianamente finalizzati “a promuovere e sostenere iniziative a supporto della crescita dei minori, degli adolescenti e dei giovani, in particolare interventi di prevenzione del disagio giovanile” (come recita l’art. 8 della Costituzione).

“Con questa iniziativa abbiamo inteso puntare alla promozione di attività culturali e del tempo libero, comprese quelle sportive, oltre che attività umanitarie, socio-assistenziali e del volontariato, dirette a prevenire e contrastare fenomeni di emarginazione sociale che spesso vedono coinvolti giovani e minori in situazioni di devianza”, dichiara il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone. “Abbiamo voluto puntare l’attenzione su azioni dirette a favorire concretamente lo sviluppo della socializzazione dei minori, degli adolescenti e dei giovani, di qualsiasi nazionalità residenti nel territorio della provincia di Lecce. È un progetto a cui teniamo molto e che cercheremo di ampliare nel corso degli anni, man mano che la situazione debitoria dell’Ente rientrerà. Nonostante tutto, però, siamo riusciti con forza e caparbietà a trovare quasi 200mila euro di risorse per avviare questa prima tranche di contributi, destinati ad opere meritorie che nel Salento ogni giorno, in silenzio e con operosità, creano i presupposti per abbattere il degrado sociale, i rischi di emarginazione giovanile”.

Anche l’assessore provinciale alle Politiche Sociali Filomena D’Antini Solero ha espresso la propria soddisfazione: “Sono convinta che attraverso il prezioso contributo degli oratori, riusciremo a dare un ulteriore impulso alle politiche per la famiglia, ponendo l’attenzione sui minori e sui giovani, oggi più che mai distratti da una società complessa che ingenera loro grande confusione e crisi valoriale”.

Ecco la graduatoria:

NUM.          ORATORIO    Punteggio di merito        CONTRIBUTO
1    Orat.di Vol. F. Smaldone – S.Rosa -LECCE    49    4.400,00
2    Par. S. Vincenzo De Paoli – LECCE    48    4.400,00
3    Orat.ANSPI “Madre Teresa di C.”MATINO    46    4.400,00
4    Par. Sacro Cuore – MONTERONI    46    4.400,00
5    Ass. Sport. “Don Bosco” CORIGLIANO    46    4.400,00
6    Or.Cit.dell’Immacolata -Mancaversa TAVIANO    45    4.400,00
7    Par. S. Giovanni Battista – PARABITA    45    4.400,00
8    Par. B.V.M.Addolorata Cenate – NARDO’    45    4.400,00
9    Orat. S. Domenico Savio – SQUINZANO    45    4.400,00
10    Orat. San Antonio Abate CARMIANO    44    4.400,00
11    Circ.ANSPI”Stella del Mare” TORRE SUDA    44    4.400,00
12    Par.S. Lorenzo Martire -SOGLIANO Cavour    44    4.400,00
13    Seminario Vescovile LECCE    43    4.400,00
14    Par.S.BIAGIO Vescovo SPECCHIA Gallone    43    4.400,00
15    Parr. S.Bernardo Realino LECCE    43    4.400,00
16    Orat.Maria SS: Assunta CARMIANO    43    4.400,00
17    Strade APS” Centro Giov.le Salesiani”(LE)    42    4.400,00
18    Par.Cristo Re -COLLEPASSO    42    4.400,00
19    Orat. S. Giovanni Bosco – CAVALLINO    42    4.400,00
20    Orat.S. Antonio da Padova RUFFANO    42    4.400,00
21    Par.”S. Filippo Smaldone” – LECCE     42    4.400,00
22    Par. S. Lucio Mart. – FELLINE di ALLISTE    42    4.400,00
23    Par. S. Domenico Savio – LECCE    41    4.400,00
24    Par. M. SS. Assunta – LEQUILE    41    4.400,00
25    Orat.” Ausiliatrice” – TAURISANO    41    4.400,00
26    Orat. Don Bosco CAMPI Sal.na    41    4.400,00
27    Orat. San Francesco di Sales – LECCE    40    4.400,00
28    Par. S. Maria delle Grazie -LIZZANELLO    40    4.400,00
29    Ass.ne Don Bosco – MARTANO    40    4.400,00
30    Ass.ne Cir. ANSPI Paolo VI – COPERTINO    40    4.400,00
31    Orat.Madonna della Fiducia – SURBO    40    4.400,00
32    Parr. Cuore Immacolato di Maria LECCE    40    4.400,00
33    Parr. Maria SS Assunta – TREPUZZI    40    4.400,00
34    Parr. S. Leonardo Abate – SAN CASSIANO    40    4.400,00
35    Orat. Don Tito Og. Macagnino ACQUARICA    39    2.350,00
36    Orat. S. Maria del Popolo – SURBO    39    2.350,00
37    Parr. S. Sofia V.e M. – CORSANO    37    2.350,00
38    Parr.S. Ippazio V. e M. TIGGIANO    37    2.350,00
39    Orat. S. Lazzaro ANSPI – GALLIPOLI    37    2.350,00
40    Orat. Don Nicola Leone SQUINZANO    37    2.350,00
41    Orat. Circolo  ANSPI “Il Gabbiano” GALLIPOLI    36    2.350,00
42    Parr. S Vitale Martire MARITTIMA  (DISO)    36    2.350,00
43    Parr. Present.della Verg. Maria SPECCHIA    35    2.350,00
44    Parr. San Gerardo Maiella – GALLIPOLI    35    2.350,00
45    Parr. S. Maria delle Grazie SQUINZANO    35    2.350,00
46    Orat. Santi Medici – GALATONE    35    2.350,00
47    Orat. Santa Cecilia – CASARANO    35    2.350,00
48    Parr. S Michele SUPERSANO     35    2.350,00
49    Or. Don Tonino Bello CASARANO     35    2.350,00
50    Orat. B.V.M. delle Grazie SECLI’    33    2.350,00
51    Parr. Maria SS Assunta – SURANO    33    2.350,00

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sedici − tre =