Prima ruba una borsetta dall’auto di una signora e poi i carabinieri gli trovano in casa 75 grammi di hashish, arrestato. Si tratta di Salvatore Patera, 25enne di Lecce ma domiciliato a Rovato, nel bresciano, accusato di furto aggravato e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

 

È accaduto ieri pomeriggio intorno alle 15.30 , nei pressi del supermercato “Butegù”, a Rovato, dove una donna ha chiesto aiuto ai carabinieri dopo aver subito il furto della borsetta dalla propria autovettura. L’immediato intervento dei militari ha consentito di bloccare, ancora nel parcheggio del supermercato il giovane leccese, che confessava il furto.

A quel punto scattava la perquisizione domiciliare, dove i carabinieri  hanno rinvenuto e sequestrato 75 grammi di hashish, e materiale per il confezionamento. IL 25enne ora si trova in una cella del carcere “Canton Mombello” di Brescia

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.