Aradeo. I carabinieri hanno arrestato, a seguito della notifica di un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla procura della repubblica di Lecce, ufficio esecuzione penale, Beneggiamo Luciano, 26enne del posto.

Il giovane è stato ritenuto colpevole del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti (artt.73 – 74 d.p.r. 309/1990), commessi tra gli anni 2002 e 2003, in Aradeo (le).
Il 26enne dovra’ espiare  una pena residua di 5 anni e 2 mesi di reclusione.