Due auto sono bruciate nella notte nel Salento. Il primo incendio si è sviluppato a Carmiano, in Via Pietro Micca, intorno alle 00.30. Le fiamme hanno danneggiato la parte anteriore di una Chrysler Vojager  di proprietà di un 48enne di Carmiano.

Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco di Lecce, che sono riusciti ad avere la meglio sul rogo. L’ipotesi più accreditata al momento è quella dell’incendio doloso, visto che i caschi rossi hanno ritrovato dei frammenti di stoffa imbevuta di liquido infiammabile.

Il secondo incendio è avvenuto intorno alle 3 della scorsa notte a Uggiano La Chiesa, in via Vincenzo Bellini. Le fiamme hanno completamente distrutto una Bmw di proprietà di un 63enne del posto ma in uso al figlio 31enne. Anche in questo caso le fiamme sono domate dai vigili del fuoco di Maglie. Su entrambi gli incendi le indagini sono state avviate dai carabinieri delle rispettive stazioni.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × tre =