“La lista di Vito Leone ‘Frontecomune’ è un’occasione per restituire unità alla comunità di Trepuzzi, aprendo al confronto con tutti i cittadini”
È quanto dichiara il consigliere della Regione Puglia e presidente di “Moderati e Popolari”, Antonio Buccoliero, intervenendo per sostenere, alle prossime amministrative, la candidatura di Vito Leone a sindaco di Trepuzzi.

“La scelta di una terza posizione – prosegue ancora Buccoliero – rispetto al classico confronto centrodestra/centrosinistra è data dalla necessità di ricucire i rapporti martoriati da un confronto di rottura pregiudiziale. La lista di Vito Leone, Frontecomune, è un’occasione per restituire compattezza a Trepuzzi, aprendo ad un confronto franco e diretto con tutti i cittadini, che hanno a cuore l’interesse della propria comunità. Frontecomune, infatti, ha un chiaro obiettivo: mettere al primo posto la necessità di dare risposte ai bisogni della città e dei cittadini.
L’unità che in questi giorni festeggiamo per la nostra Patria sia il principio ispiratore per realizzare un’unità di intenti convergenti al bene comune.
La scelta di candidare Vito Leone è stata una scelta maturata convintamente dall’intero movimento MEP (Moderati e Popolari) di Trepuzzi per l’impegno profuso dallo stesso in tutti questi anni di consigliere di opposizione. La sua attenzione ai problemi della gestione amministrativa lo mettono nelle condizioni di poter essere un ottimo sindaco supportato da giovani professionisti, studenti, uomini e donne, capaci di risvegliare l’entusiasmo per la partecipazione reale ed effettiva, in un clima di trasparenza e onestà. È quello che non ha compreso il centrodestra trepuzzino, che aspetta ancora che Vito Leone faccia marcia indietro. Il percorso è avviato, se sono interessati convergano sul nostro progetto, altrimenti continuino a piangere ai piani alti per strappare tentativi di condizionamento che non arriveranno mai. Siamo insensibili alle sollecitazioni di ogni potente di turno, qualsiasi incarico egli ricopra”.
“Se Vito Leone me lo chiederà – conclude Buccoliero – sarò anche disponibile ad accettare la candidatura a consigliere comunale di Trepuzzi”.

CONDIVIDI