Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Calimera hanno arrestato due giovani del posto trovati in possesso di hashish e marijuana, pronti per la vendita, in macchina ed a casa. Si tratta di Bruno Gianfranco e Milanese Oronzo, entrambi 20enni di Calimera.

Tutto è iniziato verso le 20.30, quando i carabinieri durante un posto di blocco, hanno fermato una macchina con a bordo due ragazzi. I militari hanno trovato droga nascosta nel tappo del serbatoio di benzina e nel vano sottostante il pulsante del clacson sul volante.  A quel punto la perquisizione è stata estesa anche alle abitazioni dei giovani dove, ben occultati in appositi nascondigli (all’interno delle casse hi-fi in casa di MILANESE), sono state sequestrate altre dosi hashish e marijuana. In totale i Carabinieri hanno rinvenuto 65 grammi di sostanza stupefacente (44 di hashish e 21 di marijuana), sequestrando anche la somma contante di euro 200 circa.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.