Cinque appuntamenti per festeggiare la donna.
L’iniziativa, voluta dall’assessore alle Pari opportunità Ciccia Mariano e fortemente condivisa dal sindaco Ivan De Masi, prende il nome di «Storie di donne» e si articola in cinque diverse tappe che avranno come filo conduttore la figura della donna.

«Intendiamo in questo modo – dicono il sindaco De Masi e l’assessore Mariano – formulare i nostri auguri a tutte le donne di Casarano, non in maniera fredda e formale, ma mettendo in luce la ricchezza che le donne hanno rappresentato e rappresentano nei vari campi in cui hanno avuto modo di mettere a frutto la loro straordinaria sensibilità».
«Nel pieno convincimento che tutte le energie, le professionalità, le ansie delle donne non si possano esprimere in un solo giorno – continua l’assessore Mariano – è stato individuato un itinerario al femminile costituito da un calendario di eventi che prenderanno avvio nel mese di marzo e termineranno nel mese di aprile 2011 il cui filo conduttore sarà il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia. “Storie di donne” nasce dall’esigenza di rendere significativa di contenuti la festa dell’8 marzo. Quest’ultima non può e non deve essere una mera celebrazione ma, piuttosto, una valorizzazione del ruolo sociale e culturale della donna apprezzata anche attraverso il recupero e la valorizzazione di alcune espressioni artistiche. Non a caso, utilizzeremo contesti di grande pregio storico ed architettonico della città e coinvolgeremo istituzioni e associazioni operanti sul territorio che, cogliendo lo spirito esclusivo dell’assessorato alle pari opportunità, hanno dato il consenso a fornire un contributo artistico e culturale mirato alla realizzazione di un calendario di eventi finalizzati a mettere in evidenza le capacità e l’impegno delle donne».

Storie di donne – Calendario
13 marzo – “Santi, dame e cavalieri” La musica nel Medioevo tra chiese e corti – Ensemble: Schola Gregoriana “Cum Jubilo” – Direttore Patrizia Durante – ore 18,30 – Chiesa Madonna della Croce –
19 marzo – Presentazione del libro “Quell’amara Unità D’Italia” – incontro con l’autrice Dora Liguori – interverrà la sen. Adriana Poli Bortone – Liceo Scientifico Vanini – ore 10,30.
25 marzo – Donne Articolate –Liceo Docet – ore 10,30 presso Liceo Classico Dante Alighieri.
2 aprile – Risorgimento in Rosa – Due protagoniste dell’Unità d’Italia: Antonietta De Pace e Jessie White Mario – Università del Salento – Prof. Massimo Ciullo (analista di politica internazionale) Rossella Bufano (giornalista, esperta di pensiero politico femminile) – Liceo Classico Dante Alighieri – ore 10,30
Mostra fotografica dal titolo Ma(ni)donne a cura dell’Associazione Photosintesi – allestita all’interno del Palazzo dei Domenicani per tutta la durata della manifestazione Storie di Donne.



CONDIVIDI