“A seguito dell’animato dibattito per la delicatissima questione del coincenerimento del C.d.R. presso il cementificio “Colacem”, il consigliere regionale e provinciale Aurelio Gianfreda di Italia dei Valori – che unitamente al sottoscritto coordinatore provinciale Francesco D‘Agata, al vicecoordinatore regionale

Lucio Lugli, al consigliere Gianfranco Coppola e a tutta l’IDV Salentina, aveva assunto pubblicamente l’impegno di avviare tutte le procedure possibili per annullare la famigerata deliberazione del consiglio provinciale che con una decisione “pilatesca“ di fatto consentiva la possibilità di procedere al coincenerimento del C.d.r. negli impianti del cementificio di Galatina – ha dato seguito a quanto promesso ed in data odierna ha presentato quale primo firmatario un nuovo ordine del giorno che alleghiamo per opportuna conoscenza.” Lo comunica in una nota il coordinatore provinciale dell’Idv, Francesco D’Agata.
“Non possiamo dunque che esprimere sincero apprezzamento nei confronti del Presidente Gianfreda sempre sensibile alle istanze del Territorio, identica stima per il consigliere Coppola che immediatamente ha provveduto a sottoscrivere la proposta di delibera ed augurarci che i consiglieri provinciali di qualsiasi colore politico dimostrino analogo Amore per la Nostra Terra e per la Salute dei salentini.”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due + 12 =