Senza sosta i controlli dei carabinieri del N.A.S. di Lecce: due attività sono state sospese. Ad Acquarica Del Capo il dirigente del dipartimento di prevenzione della locale ASP, ha disposto la sospensione dell’attività presso il circolo-bar denominato New Europa 2001 di una 25enne

del luogo, poiché nel contesto di una precedente ispezione, effettuata dai Carabinieri del N.A.S. di Lecce, è emerso  l’utilizzo di acqua non potabile proveniente da una cisterna interrata. Il valore della chiusura ammonta a euro 100.000. Anche a Lecce il dirigente del dipartimento di prevenzione dell’ ASP ha disposto la sospensione della pasticceria denominata Stuzzicando dolce e salato, con annesso deposito alimenti del quale è responsabile un 39enne di Lizzanello, poiché nel contesto della precedente ispezione effettuata dai Carabinieri del N.A.S di Lecce è emerso il mancato aggiornamento della registrazione presso la competente autorità. Il valore  della chiusura ammonta a euro 10.000 circa.

 

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × 2 =