Il C.S.A.P.I. ( Consorzio Servizi Artigianato e Piccola Impresa), società partecipata dalla Claai Puglia e dall’Api, ha avuto finanziato dalla Provincia di Lecce, il corso in oggetto indicato.

Si tratta di una qualifica molto richiesta sia dalle imprese che effettuano attività di smaltimento di rifiuti, sia dalle singole imprese

produttrici di rifiuti speciali, sia dalle associazioni datoriali e dalle società di servizio, che prestano la loro qualificata assistenza, specie con l’entrata in vigore delle nuove norme previste dal SISTRI ( Sistema Informatizzato sulla Tracciabilità dei Rifiuti), la cui operatività è prevista per il prossimo 30 giugno.

Il corso ha una durata di 400 ore, di cui 160 ore di aula, 140 ore di stage in aziende del settore e 100 ore di accompagnamento.
E’ prevista una indennità ai corsisti pari a due euro l’ora.

Obiettivi del corso:
Si intendono creare professionalità preparate ad operare nell’ambito della sostenibilità ambientale. Scopo principale del progetto, quindi, è quello di trasferire ai corsisti le competenze specifiche richieste dal settore sulla gestione dei rifiuti, proponendo a ciascun partecipante un percorso individuale di orientamento, in modo da rispondere alle esigenze sia della domanda, sia dell’offerta lavorativa.
Destinatari degli interventi di formazione:
Diplomati e laureati disoccupati e/o inoccupati fino a 34 anni di età residenti nella provincia di Lecce ed iscritti nelle liste dei Centri dell’Impiego.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sedici + dieci =