Al dirigente della squadra del Botrugno è stato inflitto il Daspo, resterà perciò  fuori dagli stadi per due anni, questo perchè il dirigente ha dato uno schiaffo al giocatore della squadra avversaria domenica scorsa durante il mach contro il Maglie. Il provvedimento è stato emesso dal questore

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.