”La gara con il Bologna e’ piu’ difficile di quella di venerdi’ scorso contro la Roma o quella che disputeremo a Milano contro l’Inter, perche’ affronteremo una squadra con dei valori. Spero che i miei uomini giochino per novanta minuti con la stessa intensita’ delle gare

piu’ importanti disputate, pensando al Bologna come ad una delle squadre piu’ in forma e piu’ solide del campionato”.

L’allenatore del Lecce Luigi de Canio nell’immediata vigilia mette in guardia la squadra dai pericoli della sfida contro il Bologna, soprattutto nel ”non sottovalutare – dice – gli avversari e pensare che possa essere una gara facilmente alla nostra portata”.

”La formazione emiliana e’ una squadra che ha organizzazione tattica, solidita’ difensiva, grande dose agonistica e qualita’ tecniche di buon livello: del resto – conclude De Canio – il campionato che sta disputando lo dimostra”.

CONDIVIDI