Domani, mercoledì 9 marzo 2011 alle ore 12, presso la Scuola dell’Infanzia in Viale Rocamatura di Otranto, si terrà la cerimonia di avvio dei lavori dell’Asilo Nido di Otranto “L’allegra brigata”.

Questo progetto, sostenuto nella fase di elaborazione ed attuazione dall’Ufficio della consigliera di parità della Provincia di Lecce, è stato giudicato come il miglior progetto regionale nell’ambito dell’avviso pubblico promosso dalla Regione Puglia per la creazione di asili nido comunali per l’innovatività e la sperimentalità. La particolarità dell’asilo “L’allegra brigata” è quella che sarà aperto full time, soprattutto in estate, quando maggiore è il tempo di lavoro per le donne di Otranto.

Alla cerimonia di avvio lavori di domani parteciperanno la consigliera di parità provinciale e regionale Serenella Molendini, la consigliera di parità supplente della Provincia di Lecce Alessia Ferreri, l’assessore regionale al Welfare Elena Gentile, il sindaco di Otranto Luciano Cariddi, l’assessore alle Pari opportunità del Comune di Otranto Lavinia Puzzovio.

“Dare valore agli strumenti concreti per le politiche di conciliazione è il vero modo di celebrare l’8 marzo, perché contare su una rete efficiente di servizi non potrà che agevolare l’occupazione delle donne di Otranto impegnate soprattutto in estate”, dichiara la consigliera di parità provinciale e regionale Serenella Molendini.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.