Si ricomincia col Rally dei Castelli Romani e della Provincia di Roma, in programma questo fine settimana, prende il via una nuova edizione del Challenge Rallies Nazionali di Settima Zona. Edizione che si preannuncia più che mai combattuta ed avvincente.

La Scuderia Automobilistica Casarano Rally Team, vincitrice del titolo negli ultimi due anni è nuovamente pronta a calarsi nel ruolo di protagonista schierando al via della “classica” capitolina di inizio stagione, due agguerrite coppie composte dai leccesi Alessio De Santis e Barbara Casciaro e dal messinese Domenico Lo Schiavo con  a fianco la romana Silvia Micheletti.
Dopo il positivo esito della gara test fatto registrare due settimane fa al Ronde della Ciociaria, dove ha centrato il 4° posto di gruppo, Alessio De Santis salirà di nuovo sulla Renault Twingo R2 Gordini alla ricerca stavolta del risultato d’effetto che lo possa gratificare anche dal punto di vista sportivo. Il driver cavallinese pur non avendo completato appieno  il feeling con la vettura transalpina, cercherà di concludere nel migliore dei modi la gara, mettendo a frutto proprio l’esperienza maturata due settimane fa in quel di Frosinone. Senza avversari diretti con cui confrontarsi in R2B, De Santis potrebbe già partire col piede giusto nella rincorsa al Trofeo Twingo R2 Gordini Zona D, il monomarca  promosso da Renault Italia e da Sport Team Equipment e riservato alla piccola ma allo stesso tempo agile e snella francesina. Una “belvetta” quella curata dalla Ferrara Motors e gestita da De.Ca. Group e Essecci Plus, che lo stesso De Santis definisce “Sincera, competitiva, professionale, con buoni freni e assetto ma che pecca nei tratti in salita dove nonostante il cambio sequenziale necessita di qualche cavallo in più”.
Il  rally laziale segnerà anche il ritorno in gara, sempre con i colori della Casarano Rally Team di Domenico Lo Schiavo. In attesa di definire meglio il proseguo della stagione con una vettura che gli permetta di “entrare in classifica”, il detentore del titolo assoluto nel Challenge Rallies Zona 7, non ha voluto mancare alla gara d’apertura della serie  e per questo si schiererà al via a bordo della sua inossidabile Peugeot 106 Rallye che sarà seguita in gara come sempre dalla CRT di Claudio Cerro. Lettura e quaderni note affidati per l’occasione alla bravura della  giovane navigatrice di Cerveteri (Roma) Silvia Micheletti. Su un percorso che conosce bene, per lui è quasi la gara di casa visto che risiede e lavora a Tivoli, Lo Schiavo punterà al primato di classe FN2, cosa riuscitagli già lo scorso anno quando però la vettura godeva ancora del regime di omologazione (classe N2). Sulla sua strada, pronto a rendergli la vita difficile, troverà però Alessio Biferi sempre molto veloce al Castelli Romani ma che ha un conto in sospeso con la gara visto il repentino ritiro dello scorso anno.

La Gara: 15°Rally dei Castelli Romani e della Provincia di Roma, Memorial Valerio Tucceri Cimini; Frascati (Roma) 5-6 marzo 2011.
Sabato 5: Ore  08.00/12.00 Verifiche amministrative e sportive c/o Hotel “Villa Mercede” Via Tuscolana 20, Frascati;  Ore 8.30/12.30 Verifiche Tecniche c/o A.S. Polisport Frascati – Vermicino (zona Banca d’Italia). Ore 14.01 Partenza 1^, 2^ e 3^ sezione da Piazza Guglielmo Marconi a Frascati; da percorrere  70,35 km di cui 18 per le 3 p.s. in programma, (“Frascati-Tuscolo” da ripetere 3 volte) intervallate da due riordini ubicati c/o Piazza Nassirya a Rocca Priora (Roma). Ore 17.57 Ingresso riordino notturno c/o il parcheggio di Via Sulpicio Galba a Frascati (Roma).
Domenica 6: Ore 7.01 Uscita Riordino; da percorrere altri 384,00 km di cui 56,40 per le altre 8 p.s. in programma (una “Guarcino” da ripetere 3 volte + due “Cave” e “S.Vito” da ripetere 2 volte). Previsti 27 (9+18) controlli orari, 3 Parchi assistenza  e altri 2 Riordini, il tutto ubicato presso il parcheggio Outlet “Fashion District” località Pascolaro a Valmontone (Roma). Arrivo finale ore 17.18 in Piazza Guglielmo Marconi a Frascati (Roma).

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

20 − quattordici =