Lecce. Nascondeva eroina e una“nocchiera tira pugni” nel proprio scooter, ma è stato scoperto e arrestato dalla polizia. Si tratta di Donno Tomas Antonio, 26enne di Lecce, già noto alle forze dell’ordine, accusato di detenzione ai fini di spaccio e porto abusivo di arnese atto ad offendere.

È accaduto ieri pomeriggio verso le 18, nei pressi di Porta Napoli, quando i poliziotti hanno controllato lo scooter del giovane, e sotto il sellone, gli agenti rinvenivano un contenitore in plastica di un noto medicinale, il quale conteneva tredici dosi di “Eroina” avvolte in cellophane chiuso all’estremità con del nastro da imballaggio. Inoltre, nel corso del controllo, gli agenti trovavano anche una “nocchiera tira pugni” in ferro con impugnatura a quattro fori.

A quel punto per il 26enne scattavano le manette

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattordici + diciannove =