I carabinieri hanno arrestato Piccinno Armando, 48 anni gallipolino, sorvegliato speciale, accusato di inosservanza degli obblighi. L’uomo sospettato di essere l’autore di un furto avvenuto il 1 marzo scorso, presso l’abitazione di una 50enne di Galatone, è stato interrogato

confessando di essere il responsabile. Per questo motivo l’uomo ora si trova in cella