Una giornata  spettacolare ed intensissima, quella vissuta a Vernole dagli atleti del Centro Sportivo Italiano. Piccoli e grandi pongisti, in gara nelle diverse categorie, assieme all’inseparabile “gomma” amica hanno offerto  il meglio di sé – un bel mix di riflessi e tecnica, di testa, polso e gambe.

Alla manifestazione, svoltasi presso la palestra della scuola media di Vernole, hanno preso parte circa cinquanta atleti provenienti da tutta la Provincia. L’azzurro dei 4 tavoli ha colorato l’evento in cui si sono incontrati  grandi  pongisti che si  sono contesi il titolo Provinciale nelle diverse categorie. Coordinatore della manifestazione il referente Provinciale Tennistavolo Csi Giampiero Turco che con tanto  entusiasmo e professionalità è riuscito a regalare una giornata di sport e divertimento.
All’evento erano presenti il Presidente Provinciale Csi Lecce Marco Calogiuri e il coordinatore del gruppo arbitri Oronzo Negro.
Buona cornice di pubblico all’edizione della manifestazione targata 2011. Il tennistavolo, sport tradizionalmente d’Oratorio, in questi anni  troppo spesso isolato e messo da parte, ha potuto trovare il giusto spazio nell’accogliente location  di Vernole, messa a disposizione dal dirigente scolastico e del sindaco Mario Mangione. Marco Calogiuri Presidente Provinciale nel ringraziare Utopia Sport e Giampiero Turco per la calorosa accoglienza si è soffermato  sulla valenza educativa dell’attività di tennistavolo. Il CSI ha in cantiere diverse iniziative che andranno a promuovere gli sport minori. Sport minori nel numero di praticanti ma non nella loro valenza educativa. Il tennistavolo è un attività dall’alto valore formativo per i nostri giovani. Replicheremo gli appuntamenti  e per il prossimo anno porteremo questo sport nelle scuole e in ogni gruppo oratoriale affiliato. Pietra miliare dell’evento 2011 è stata la partecipazione del mondo paraolimpico con l’Associazione Filanto 2001 che con i suoi atleti si è contesa il titolo provinciale nella cat. paraolimpici 1/5.
Campione Provinciale nella cat. ragazzi si è laureato Andrea De Dominicis (CSI San Domenico Savio Asd Merine), secondo classificato Salvatore De Carlo (Utopia Sport), terzo classificato Giacomo Turco (Utopia Sport), mentre nella cat. Allievi arriva ai vertici provinciali Andrea Turco (Utopia Sport) che vince la finalissima contro Angelo Lupoli (CSI San Domenico Savio Asd), terzo classificato De Giorgi Giacomo (Utopia Sport). Nella cat. Open si laurea campione provinciale Andrea Turco (Utopia Sport).  che precede Cristian Mulino (Utopia Sport).  e Giacomo De Giorgi (Utopia Sport). Nel settore paraolimpico campione provinciale CSI è Enzo Vitti (Filanto 2001) che precede i compagni di squadra Carmelo Arnesano (Filanto 2001)  e Rosalba Cazzato (Filanto 2001). Tra i partecipanti alla competizione si è fatto notare per la buona preparazione tecnica don Valentin Diac vice parroco della Comunità Parrocchiale di Santa Rosa Lecce.
Assenti alla manifestazione di ieri Paolo Congedo (Utopia Sport) e Grazia Turco (Utopia Sport) impegnati a Lignano Sabbiadoro (Ud) dove hanno conseguito nel campionato italiano paraolimpico rispettivamente la medaglia di bronzo e un lusinghiero quarto posto.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 + 2 =