I carabinieri della Compagnia di Casarano hanno denunciato a piede libero un 19enne di Taviano, ed un 75enne di Ugento, che nel corso di controlli stradali sono stati sorpresi alla guida delle proprie autovetture in stato di alterazione psicofisica per assunzione di sostanze stupefacenti.

Al 75enne i militari hanno sequestrato poco meno di mezzo grammo di cocaina. Ad entrambi sono state anche ritirate le patenti di guida.

Sono stati inoltre denunciati a piede libero un 19enne  di origine Albanese, residente  in  Acquarica Del Capo e un  18enne, studente di Ruffano, perchè sorpresi  mentre erano intenti a spacciare sostanza stupefacenti. Alla vista dei carabinieri, i due giovani hanno cercati inutilmente di disfarsi di un involucro che subito dopo veniva recuperato dai Carabinieri, contenente 14 grammi di Hashish. A  seguito di perquisizioni domiciliari presso le rispettive abitazioni i militari rinvenivano  e sequestravano al 19enne grammi 0,68 di Marijuana. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 × 1 =