Con delibera n. 1, in data odierna, il commissario regionale ad acta per l’adozione del PUG del Comune di Vernole, ing. Panfilo Traficante, ha adottato il Piano Urbanistico Generale.

Il P.U.G. del Comune di Vernole era stato precedentemente adottato il 17/02/2007 ed a seguito di tale prima adozione furono avanzate oltre 200 osservazioni sostanziali da parte dei cittadini interessati.

L’attento esame delle osservazioni da parte del Commissario regionale ha comportato la conseguente rivisitazione del Piano che, dunque, è stato corposamente rielaborato dal commissario; la precedente stesura non aveva inoltre tenuto conto di alcune variazioni del regime vincolistico gravante sul territorio comunale introdotte dall’assessorato all’ambiente della Regione Puglia nel 2004 con la estensione della zone SIC (Sito di Interesse Comunitario) e ZPS (Zona di Protezione Speciale) sulle quali erano stati programmati degli interventi  divenuti nel frattempo non più compatibili per la intervenuta riclassificazione dell’area interessata.

L’ulteriore iter procedurale, necessario per la definitiva adozione, prevede la presa d’atto delle determinazioni del Commissario straordinario e la modifica del Piano originario a cura dell’ente locale con le variazioni introdotte e l’invio al competente ufficio Urbanistica della Regione Puglia, che dovrà pronunciarsi, perentoriamente, entro 180 giorni dalla ricezione della documentazione.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti − 3 =