“Ho ritenuto opportuno convocare per giovedi’ 3 marzo una riunione per affrontare e mi auguro risolvere il contenzioso relativo alla strada statale 275 Maglie-Leuca. Il ritardo nella realizzazione dei lavori potrebbe provocare la perdita di 152 milioni di euro di finanziamento Fas

della precedente programmazione, rinvenienti dall’accordo di Programma Quadro del 31 marzo 2003, e lo stop definitivo all’intervento”. Lo ha detto il ministro per i Rapporti con le Regioni e la Coesione territoriale, Raffaele Fitto, in merito alle difficolta’ per il progetto della strada statale 275 che collega Maglie a Santa Maria di Leuca. La riunione sara’, quindi, la sede per esaminare lo stato delle verifiche previste dalla delibera Cipe 79/2010, condotte dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione economica, al fine di evitare la perdita del finanziamento Fas 2000-2006. “Nel quadro di un generale clima di collaborazione istituzionale, – ha aggiunto il ministro Fitto – d’accordo con il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli e il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, all’incontro convocato presso gli uffici del Ministero alle ore 12,00, parteciperanno anche il presidente della provincia di Lecce, Antonio Gabellone e il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci”.