I finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria di Lecce hanno individuato un centro di scommesse clandestine on-line legate ad eventi sportivi. Dagli accertamenti e’ stato rilevato che un esercente l’attivita’ commerciale, risultava sprovvisto delle autorizzazioni previste dalle leggi di Pubblica Sicurezza

per raccogliere e gestire telematicamente le scommesse su eventi sportivi. I finanzieri, constatata la totale assenza delle autorizzazioni prescritte, hanno perquisito l’interno dell’esercizio pubblico e sequestrato due personal computer, un router e alcune decine di euro quale provento dell’attivita’ illecita. Il gestore e’ stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Lecce per il reato di esercizio di scommesse clandestine.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × 4 =