Armati di pistola e travisati da passamontagna, due banditi hanno fatto irruzione, poco dopo le 20, nella farmacia di Via  Attilio Biasco 15, a Lecce, di proprietà di una 89enne di Novoli, da dove hanno portato via i contanti

presenti nel cassetto del registratore di cassa, al cui interno c’erano circa 500 euro. I due, guadagnata l’uscita, solo saliti su un’autovettura di colore grigio, non meglio indicata, e si sono dileguati per le vie adiacenti.

Sulle tracce dei banditi ci sono ora i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Lecce.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.