Una donna di 50 anni di Nardò, è stata denunciata a piede libero, ieri mattina, dai carabinieri, in quanto è stata sorpresa dal personale dipendente del negozio“Coin” ,che si trova in piazza Mazzini, dopo aver asportato della  merce varia per un valore di € 140

a seguito  di attivazione del  sistema antitaccheggio

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.