Colpo grosso alla concessionaria Cam nella zona industriale di Lecce. I malviventi hanno rubato tre auto: due Suv “Ml” e una “Slk” della Mercedes, per un valore che ammonta a circa 200 mila euro.

Il furto è stato messo a segno nella notte, ma solo questa mattina i dipendenti della concessionaria si sono accorti del colpo e hanno dato l’allarme. Tutto il furto è stato immortalato dalle telecamere di sorveglianza presenti all’interno e all’esterno della concessionaria. Gli inquirenti hanno acquisito i filmati e avviate le indagini.

Anche il 3 ottobre scorso la concessionaria Cam è stata presa di mira dai ladri, in quell’occasione i malviventi hanno portato via una Golf GT ed una Audi R6. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante della Questura di Lecce e i colleghi della scientifica i quali hanno effettuato tutti i rilievi del caso.

ore: 23.38

In meno di 24 ore i poliziotti sono riusciti a recuperare le auto rubate e ad arrestare un uomo, che gli inquirenti considerano uno dei presunti ricettatori. In manette è finito Gianluca Lorè, 27 anni di Brindisi. Gli agenti sono riusciti a recuperare le auto nella tarda mattinata, grazie al Gps, localizzando le auto a Brindisi