In un’area di 6mila metri quadri c’era di tutto: rifiuti pericolosi e non pericolosi, composti da materiale edile, ferro edilizia, lastre eternit, e materiale vario illecitamente abbandonato.

 

La discarica abusiva è stata sequestrata a Lequile dai carabinieri di Galatina, insieme ai colleghi di  San Pietro in Lama.

I militari sono al lavoro per risalire agli autori dello scempio e ai proprietari del fondo

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.