I Carabinieri della Stazione di Maglie hanno denunciato a piede libero un 17enne per l’ attentato incendiario contro il portone di casa di una 48enne per problemi di vicinato, avvenuto il 20 febbraio, intorno alle 22 in via Dante Alighieri a Maglie.

 

Per lo stesso motivo, un fornaio 19enne, era stato già denunciato a piede libero nella tarda serata di ieri per danneggiamento.

Lievi, comunque, erano stati i danni, che hanno interessato il portone d’ingresso preso di mira, grazie anche al pronto intervento dei caschi rossi che hanno domato le fiamme

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × 4 =