On. BellanovaL’onorevole Teresa Bellanova, nell’ambito della promozione sportiva locale, interroga il Ministro dell’Interno Roberto Maroni circa il divieto di trasferta dei tifosi del Nardò calcio. “Sono del tutto incomprensibili i motivi che hanno spinto l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive a vietare, per la terza volta consecutiva, la trasferta ai sostenitori del Nardò calcio.

Tra i tanti tifosi che seguono puntualmente la squadra negli appuntamenti domenicali vi sono anche tante famiglie, tra cui donne e bambini, che ancora oggi si chiedono le motivazioni in merito alle determinazioni adottate dall’Osservatorio, che rischiano di rivelarsi fortemente penalizzanti a poche giornate dalla conclusione del campionato, nonostante il 28 febbraio 2011 perfino il derby, tutto salentino, tra la squadra del Nardò e quella della Virtus Casarano, che ha visto coinvolti più di 5000 spettatori, a detta della stampa locale e delle tifoserie abbia avuto luogo in un totale clima di sportività”. Lo dichiara l’onorevole Bellanova nell’interrogazione dalla quale attende una urgente risposta da parte del Ministro.

 

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.