L’Istituto Secondario di primo grado “Quinto Ennio” di Lecce il 16 marzo 2011 alle ore 22.00 aprirà i battenti, per celebrare i centocinquant’anni dell’Unità d’Italia: gli alunni ripercorreranno insieme le tappe più significative della importante ricorrenza.

Principale protagonista una bellissima e statuaria “Italia turrita” accompagnata da uno stuolo di “garibaldini”. Allo scoccare della mezzanotte, l’Inno nazionale risuonerà con le meravigliose voci del coro della Scuola.

Iniziativa insolita: quando mai a scuola di notte?

Idea, però, subito sposata con entusiasmo dagli alunni e, soprattutto, dalle loro famiglie che, con Dirigente scolastico, personale docente e non docente, hanno collaborato febbrilmente alla riuscita della manifestazione.

Se la Scuola vuole avvicinarsi sempre più ai giovani, trasmettendo i valori che contano del vivere civile, indubbiamente, deve utilizzare modi e tempi a loro più consoni: la sera si sentono maggiormente protagonisti e la realizzazione di testi multimediali, video e filmati riesce a smuovere veramente tutti.

Non resta che confidare in una notte stellata e il conto alla rovescia può iniziare!