Apprendo dagli organi di informazione – dichiara il consigliere comunale UdC, Wojtek Pankiewicz – che già da oggi i responsabili dell’Ufficio Ambiente del Comune di Lecce procederanno con appositi controlli nei supermercati e nelle altre rivendite, comminando ai trasgressori multe che vanno da 25 a 500 euro.

Fermo restando che è importantissimo rispettare la normativa nazionale ed europea,  poichè da parte dell’Amministrazione Comunale non vi è stata nessuna iniziativa tesa ad informare sia i negozianti, sia gli acquirenti, mi pare fuor di luogo questa tolleranza zero. Chiedo perciò all’assessore Garrisi e al Dirigente Bonocuore di procedere con immediatezza ad una campagna di informazione, rimandando di alcuni giorni la tolleranza zero.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.