“Ho partecipato ieri, insieme ai cittadini, al sit-in di protesta per denunciare carenze e disservizi dei bus urbani, giustamente definito “Servizio da terzo mondo”. Con questo servizio(?) è chiaro che si è indotti ad usare la macchina per andare nel Centro storico, ma i parcheggi

sono e saranno tutti a pagamento, strisce blu e privati  all’ex Enel e all’ex Massa.” Lo afferma il consigliere Wojtek Pankiewicz. “Niente strisce bianche o parcheggi sociali a bassissimo costo. Questo significa indurre i cittadini , tranne, quelli ricchi, a recarsi agli ipermercati per lo shopping, danneggiando il nostro commercio e la nostra economia.
Rotatoria intorno alla villa significa non tener conto dell’inquinamento atmosferico che si determinerebbe.
Conclusione: totale assenza di visione politica dei problemi. Totale assenza di progetto di città.”

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

venti − diciannove =