Un motociclista ha travolto e ucciso quattro pecore mentre percorreva la litoranea adriatica, tra Otranto e Porto Badisco (Le). All’altezza di una curva, l’uomo, un 41enne di Surbo, si e’ trovato davanti un gregge che attraversava la strada e non ha fatto in tempo a frenare per evitare la collisione.

Nell’impatto il centauro ha riportato fratture multiple giudicate guaribili in 30 giorni.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

otto − 2 =