Una casa di appuntamenti, dove tre giovanissime prostitute della Repubblica Dominicana ricevevano clienti insospettabili, è stata scoperta la scorsa notte dai carabinieri di Galatone. Le ragazze, di età tra i 28 e i 35 anni, avevano tutte un regolare permesso di soggiorno, e avevano preso in affitto l’appartamento con un regolare contratto.

 

Gli investigatori hanno tenuto d’occhio l’appartamento per un po’ di tempo, poi ieri è scattato il blitz che ha portato alla denuncia a piede libero di una delle tre ragazze, cioè la ragazza che aveva stipulato l’affitto con l’ anziana  proprietaria che non è del posto.

Le indagini però dei carabinieri continuano per riuscire a capire se si tratti di un’ organizzazione che gestisce il giro di prostitute che potrebbe essere molto più esteso o se si tratti solo di un’attività isolata

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × tre =