Gli agenti del Comando Stazione Forestale di Gallipoli, durante un controllo di tutela del territorio nel comune di Racale  in località “Uccello”, hanno denunciato una coppia di coniugi di Traviano in qualità di comproprietari del terreno, per avere realizzato opere abusive.

Si tratta di un complesso edilizio completo nella sua struttura plano volumetrica composto da un trullo preesistente ristrutturato e da un  fabbricato allo stato rustico costituito da due vani, il tutto per una superficie totale di oltre 80 mq. I manufatti sono stati realizzati in assenza del permesso di costruire in zona sottoposta a vincolo paesaggistico – ambientale, pertanto gli agenti hanno sequestrato le opere abusive e nominato il marito custode giudiziario.

CONDIVIDI