”Nella riunione di oggi abbiamo preso atto e ascoltato le ragioni delle problematiche della Puglia e ci riserviamo di tornare sull’argomento mercoledi’ 6 aprile in sede di tavolo di confronto sui piani di rientro”: lo ha riferito il ministro per i Rapporti con le Regioni Raffaele Fitto

al termine di un incontro al ministero dedicato ad alcune norme di stabilizzazione nella sanita’ pugliese, bocciate recentemente dalla Consulta dopo essere state impugnate in precedenza dal Consiglio dei Ministri. ”Quello di oggi – ha spiegato Fitto – e’ stato un incontro interlocutorio e ci riserviamo di comprendere meglio lo stato delle cose dopo un confronto con i ministri dell’Economia e dalla Salute”. Al ministero erano presenti anche il presidente della Regione Puglia Niki Vendola, l’assessore regionale alla Salute Tommaso Fiore e rappresentanza sindacali.