I finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Lecce coadiuvati da personale del Nucleo di Vigilanza Edilizia del Comune di Lecce, hanno portato a termine una operazione di servizio a contrasto dell’abusivismo edilizio che ha consentito di porre sotto sequestro una casa abusiva e denunciare un responsabile.

La costruzione abusiva, per complessivi 70 metri quadri, era stata realizzata allo stato rustico, quindi ancora priva di intonaci, impianti tecnologici ed altre finiture.

Dai successivi approfondimenti eseguiti dalle Fiamme Gialle è stato accertato che per lo stesso fabbricato non era mai stata richiesta e quindi rilasciata alcuna autorizzazione.

L’intero fabbricato abusivo, del valore di circa 35 mila euro, è stato sottoposto a sequestro ed il proprietario è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lecce per violazione delle norme in materia edilizia.

Nei primi tre mesi del 2011, l’azione di contrasto delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Lecce nel particolare settore, è stata realizzata attraverso 13 interventi che hanno consentito di denunciare a piede libero 21 soggetti e sottoporre a sequestro 24 unità abitative.