Penultimo appuntamento per la stagione teatrale «Pensiamo in prosa» organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Casarano, in collaborazione con il consorzio Teatro Pubblico Pugliese, con la consulenza artistica di Claudio Pedone.

Domani, 12 marzo 2011, Carlo Giuffrè porterà in scena, sul palco del Teatro «Filograna» di Casarano, lo spettacolo «I casi sono due».

Arena del Sole – Nuova Scena – Teatro Stabile di Bologna – Emilia Romagna Teatro Fondazione / in collaborazione con Teatro Diana
Carlo Giuffrè, Angela Pagano, Ernesto Lama

I CASI SONO DUE

di Armando Curcio; musiche di Francesco Giuffrè; scene e costumi di Aldo Terlizzi
con Carlo Giuffrè, Angela Pagano, Ernesto Lama, Vincenzo Borrino, Paola Verrazzo, Pier Luigi Iorio, Danilo della Calce, Gennaro Di Biase, Vincenzo La Marca
regia di Carlo Giuffrè

La commedia si snoda attorno alle vicende del barone Del Duca che, non avendo avuto figli dalla moglie, decide di cercare un figlio illegittimo avuto in gioventù che dovrebbe avere trent’anni; grazie all’aiuto di un improbabile investigatore lo trova in casa sua, dove lavora come cuoco. La commedia,  ambientata negli anni ’40, è accompagnata dalle indimenticabili musiche di C.A. Bixio come Torna Piccina Mia, Vivere, Parlami D’Amore Mariù.

ORARIO
Porta ore 20,30 – sipario ore 21,00

► BIGLIETTI

● Primo settore, € 16,00;

● Primo settore ridotti:
– ultrasessantenni e disabili, € 13,00
– giovani (fino a 25 anni d’età), € 13,00

● Secondo settore, € 13,00

● Secondo settore ridotti:
– ultrasessantenni e disabili, € 10,00
– giovani (fino a 25 anni d’età), € 8,00
BOTTEGHINO
► Il Botteghino del Teatro Filograna (Via Sen. De Matteis – c/o Fondazione Filograna) sarà aperto, per la vendita dei biglietti d’ingresso, il giorno in cui va in scena lo spettacolo, a partire dalle ore 19.00.