Tempi duri per gli spacciatori salentini. Due altri arresti sono avvenuti ieri sera. In manette sono finiti Cosimo Santoro, 50 anni di Lecce, e Michelina Chiarello, 35 anni di Corsano, entrambi accusati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Era da un po’ che i militari seguivano la donna, e ieri sera è stata fermata. Nella sua borsa sono stati ritrovati 10 grammi di eroina e 3 di cocaina. A quel punto è stata perquisita l’ abitazione di Santoro, da dove la donna era uscita. Nel corso della perquisizione, i carabinieri hanno trovato  17 grammi di eroina e 1 di cocaina. Mentre a Corsano, i carabinieri hanno trovato un bilancino di precisione. Entrambi si trovano in una cella di Borgo San Nicola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × cinque =