Si conclude l’VIII Stagione Concertistica “Euterpe Brundisium Classica”, organizzata dall’Associazione musicale – culturale Musikarte, , la cui direzione artistica è affidata alla Prof.ssa Anna Maria Sabino Pasquale. Venerdì 1 aprile 2011 alle ore 19:30 (ingresso al pubblico ore 19.15), presso il Salone della Provincia di Brindisi. La serata è dedicata alla lirica e si intitola “Lirica e oltre…” e ha come protagonisti docenti del Conservatorio “N. Piccinni” di Bari di fama internazionale: la Pianista Prof.ssa Giovanna Valente e il Baritono M° Domenico Colaianni; con loro si esibirà il soprano Prof.ssa Maria Meerovich

Giovanna Valente ha tenuto concerti in Italia, Austria, Jugoslavia, Romania, Ungheria, Francia, Germania, America del Sud. Ha suonato in diretta e registrato per la RAI. Collabora con diverse Associazioni in qualità di coordinatrice artistica; da diversi anni è Direttore Artistico e consulente per la musica Classica della “RESEARCH@PRESS”, piccola cooperativa musicale culturale.
Nell’Ottobre 2002 l’EPTA (European Piano Teachers Association) le ha affidato l’incarico di referente in Puglia dell’EPTA-Italy. Titolare di cattedra di pianoforte principale presso il conservatorio “N. Piccinni”, insegnante di pianisti già affermati (alcuni dei quali, a loro volta, docenti di Conservatorio) Giovanna Valente tiene seminari e corsi di perfezionamento in rinomate Accademie Italiane ed Estere, ed è regolarmente invitata in giurie di concorsi pianistici nazionali ed internazionali.

Domenico Colaianni è stato impegnato al Teatro alla Scala ( La Boheme e Tosca), Napoli (Le Nozze di Figaro), Torre del Lago (Concerto Tosca), Montecarlo (Turco in Italia), Bologna (Notte di un nevrastenico), Torino (I Diavoli di Loudhon), sempre al Teatro Regio di Torino e al Sociale di Como è stato protagonista in “Don Pasquale”, al Festival di Martina Franca in “L’Inganno Felice” ed al Verdi di Trieste in Barbablù , al Teatro Chiabrera di Savona in Cenerentola e Barbiere di Siviglia. In Australia, a Brisbane, con il Teatro Petruzzelli di Bari ha partecipato alla tournée del “Barbiere di Siviglia” di G. Paisiello e, in Giappone, ad Osaka e Tokio è stato ospite con “Il Signor Bruschino”(Gaudenzio) ed “Olivo e Pasquale” (Pasquale). Ha partecipato alla tournée del Teatro Comunale di Bologna in Giappone. Al Teatro Chiabrera di Savona è stato protagonista in “Socrate immaginario” e al Teatro Sociale di Como in “Don Pasquale”.

Maria Meerovich Nasce nell’attuale San Pietroburgo nel 1982. Si forma vocalmente nella classe di canto lirico presso il Conservatorio “Rimskiy-Korsakov” di San-Pietroburgo. Si classifica al secondo posto assoluto al concorso “Mozart” nel 2006; nello stesso anno si diploma in canto lirico con il massimo dei voti. Nell’estate 2006 viene in tournèe in Italia tenendo 10 concerti itineranti di musica popolare russa. Si iscrive al Conservatorio di Musica “Niccolò Piccinni” di Bari e studia canto lirico e svolge il tirocinio con il M° Domenico Colaianni e,  nell’ ottobre 2009 si laurea in Canto con 110 e lode. Qualche settimana più tardi inizia a cantare come solista nel coro polifonico “Mater Ecclesiae” del Santuario di Jaddico in Brindisi  con il quale, nel  2008, canta come solista al concerto “Via Crucis” di Serafino Marinosci (per soli, coro e pianoforte)  presso il Santuario di Jaddico di Brindisi, presso il Salone della Provincia di Brindisi, presso il Castello di Rutigliano (Bari), è voce solista al concerto di Natale “Cristo luce del Mondo” per soli, coro di voci bianche, Coro e orchestra diretta dal M° A. M. Sabino Pasquale.

A maggio 2009 ha partecipato alla trasmissione televisiva “I sogni son desideri” duettando con Al Bano.  Ha inciso 2 canzoni come solista e corista per il CD di Al Bano Carrisi. Nel Gennaio del 2010 partecipa alla trasmissione televisiva su RAIUNO “Mettiamoci all’opera” condotta da Fabrizio Frizzi ottenendo il secondo posto assoluto.
Il prossimo appuntamento che chiude la stagione concertistica 2011 è intitolato “Musica da salotto” e vedrà protagonisti il quartetto d’archi accompagnato dal clavicembalo creando così l’atmosfera che aleggiava nel’700. Il concerto si svolgerà giovedì 14.04.2011 alle ore 20.00 presso l’Auditorium del Museo Provinciale di Brindisi.