Convocato dal Ministro per i Rapporti con le Regioni e la Coesione territoriale, Raffaele Fitto, si è svolto questa mattina un incontro per affrontare il contenzioso relativo allo sblocco dei finanziamenti per la strada statale 275 Maglie-Leuca.

 

Alla riunione, oltre al ministro, sono intervenuti il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, gli assessori, Loredana Capone e Guglielmo Minervini, il presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone e il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci. ”L’incontro di oggi – dichiara il Ministro Fitto – è stato molto positivo e ha permesso di scongiurare la revoca e la perdita delle risorse destinate alla realizzazione della strada statale 275, importante infrastruttura per l’intera Regione Puglia che rischiava di essere dimenticata”.

”L’impegno assunto nel corso della riunione dalle parti – aggiunge il ministro -, permette di superare il contenzioso in atto da tempo sull’allargamento della Maglie-Leuca e quindi di realizzare l’infrastruttura nel giro di pochi mesi. L’utile punto di sintesi raggiunto, che prevede la modifica degli ultimi 7 km, – conclude Fitto – consentirà lo sblocco di 288 milioni di euro per l’intero tracciato, evitando così di compromettere la credibilità delle istituzioni”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × due =