Per un “sì” che dovrebbe durare tutta la vita, bisogna essere convinti.  E l’ultima prova da superare  per convolare a nozze, per Enza De Filippi e Gianni Marasco,  era “una via crucis” lunga 1200 km. Sì, perché i due, che ormai erano fidanzati da alcuni anni, hanno deciso di spostarsi da Lecce a Perlo, in Provincia di Cuneo, per unirsi in matrimonio il 23 Aprile 2011.

Molti si chiederanno il perché dell’assurda (che tanto assurda non è) decisione. I due innamorati sono stati spinti alla partenza dall’amicizia che li lega all’assessore Danilo Moriero, il quale, delegato dal sindaco Simona Rossotti – invitata e presente- ha presieduto la cerimonia civile.
Costretti alla partenza sono stati anche i testimoni: Paola Liaci, magistrato, e Antonio Cerfeda, avvocato; e insieme a loro 14 altri invitati che hanno abbandonato il Salento nei giorni Pasquali per amore della coppia.
Anche la festa aveva il sapore Piemontese: Enza e Gianni, rispettivamente impiegata e grafico pubblicitario, hanno festeggiato alla trattoria “Da Sandra” con portate e vino rigorosamente del luogo.
Un matrimonio, quindi, che fa parlare di sé… ma ora lasciamo i due sposini alla loro intimità!
E… tanti auguri!

 

Foto Repertorio

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

dieci − 9 =