Venerdì 8 aprile (ore 22.30 – ingresso gratuito) al Coffeeandcigarettes di Lecce appuntamento con il live nato dall’incontro tra Andrea Senatore, compositore eclettico ed apprezzato producer di musica elettronica, e Redi Hasa, violoncellista albanese di fama internazionale ed elemento fondamentale

dell’orchestra della notte della taranta, per un concerto all’insegna della ricerca sonora e delle contaminazioni musicali. Un flusso sonoro ipnotico e avvolgente, in cui il violoncello segue i tappeti elettronici e s’incrocia ai suoni sintetici, che rapisce e accompagna lo spettatore in un viaggio attraverso nuovi “paesaggi” musicali. La scaletta dell’esibizione comprenderà alcuni brani tratti dall’album De/Nucleo, frutto della collaborazione tra Andrea Senatore e Giovanni Sollima, e brani composti dal duo Senatore/Hasa.

Domenica 10 Aprile prosegue Sounday Women, rassegna domenicale con la direzione artistica di Emanuela Gabrieli, che vedrà protagoniste le voci femminili più rappresentative ed interessanti del panorama musicale salentino. Questa settimana spazio a Digital Scream con Carla Casarano – voce e Marco Rollo – piano ed electronics. Un ‘viaggio’ senza percorsi precostituiti, che partendo dalle moderne sonorità elettroniche del nord Europa approda ai solari timbri mediterranei. Un ‘melting – pot’ costruito su melodie, armonie, suoni rumori e colori concepito per essere ascoltato ma anche ballato. ‘Loop’ e tagli elettronici si incontrano e si fondono ossessivamente o dolcemente, con gli spunti creativi improvvisati del pianista Marco Rollo, la cui estrazione artistica si è nutrita in tutti gli ambiti dal ‘classico’ al ‘contemporaneo’ passando per l’ elettronica, e l’incantevole voce di Carla Casarano, ‘donna musicale’, grande talento, che con la sua voce arricchisce quasi prendendo per mano le melodie e le armonie dei DigitlScream portandole lì dove l’ emozione ed il sogno si trasformano in realtà suonata e cantata.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.